5×01 – Senza nome, senza volto

Un uomo debole ha dubbi prima di una decisione. Un uomo forte li ha dopo. Carl Kraus. (David Rossi)

5×02 – Il trauma della memoria

Non è necessario essere una stanza o una casa per essere stregata, il cervello ha corridoi che vanno oltre gli spazi materiali. Emily Dickinson. (Aaron Hotchner)

Non esistono testimoni tanto terribili, né accusatori tanto implacabili quanto la coscienza che abita nell’animo di ciascuno. Polibio. (Aaron Hotchner)

5×03 – Il pianificatore

La giustizia senza forza è impotente; la forza senza giustizia è tirannica. Blaise Pascal. (David Rossi)

Ho sempre pensato che la pietà porti frutti più ricchi della mera giustizia.Abraham Lincoln. (David Rossi)

5×04 – Violenza Pura

Kingman Brewster Jr. ha detto: “Non c’è speranza duratura nella violenza, soltanto un temporaneo sollievo dalla disperazione.” (Derek Morgan)

William Shakespeare ha scritto: “Queste gioie violente hanno fini violente.” (Derek Morgan)

5×05 – Un terribile giro di giostra

Il giornalista William D. Tammeus ha scritto: “Se non sai perchè un bambino sulla giostra saluta i genitori a ogni giro e perchè i suoi genitori gli rispondono sempre, non capisci la natura umana.” (JJ)

5×06 – L’enucleatore

Se l’occhio tuo destro ti fa cadere in peccato, cavalo e gettalo via da te. Matteo, 5:29. (Derek Morgan)

Dimora in pace nella casa del tuo spirito e il messaggero della morte non potrà toccarti. Guru Nanak. (Derek Morgan)

5×07 – La musica del sangue

Nelle pagine più oscure del soprannaturale maligno non c’è una tradizione più terribile di quella del vampiro, un paria persino tra i demoni. Lo scrittore Montague Summers. (Dr. Spencer Reid)

Cyril Connolly ha detto: “Meglio scrivere per se stessi e non avere pubblico, che scrivere per il pubblico e non avere se stessi.” (Emily Prentiss)

5×08 – Caccia alla volpe

Gli uomini di solito evitano di attribuire intelligenza ad altri individui a meno che non siano dei nemici. Albert Einstein. (Derek Morgan)

5×09 – 100

Chi lotta contro i mostri deve fare attenzione a non diventare lui stesso un mostro, se guarderai a lungo in un abisso anche l’abisso vorrà guardare dentro di te. Friedrich Nietzsche. (Aaron Hotchner)

Il poeta Daniel Hong ha detto: “Molti dei lati migliori di noi sono legati al nostro amore per la famiglia, che resta la misura della nostra solidità, perchè misura il nostro senso di lealtà.” (Aaron Hotchner)

5×10 – Schiavo del dovere

William Gilbert ha scritto: “È l’amore che fa girare il mondo.” E se questo è vero, il mondo girava un po’ più velocemente quando c’era Haley. (Aaron Hotchner)

Il posto in cui amiamo è la casa, casa che i nostri piedi possono lasciare, ma non i nostri cuori. Oliver Wendell Holmes. (Aaron Hotchner)

Quello che ci lasciamo dietro e quello che ci aspetta sono niente in confronto a quello che è dentro di noi. Ralph Waldo Emerson. (Aaron Hotchner)

5×11 – Vendetta incrociata

È tanto più facile ricambiare l’offesa che il beneficio, perché la gratitudine pesa mentre la vendetta reca profitto. Tacito. (Emily Prentiss)

Washington Irving ha detto: “C’è qualcosa di sacro nelle lacrime. Non sono un segno di debolezza ma di potere. Sono messaggere di dolore travolgente e di amore indescrivibile.” (Emily Prentiss)

5×12 – Il gioco continua

Mildred Lisette Norman ha scritto: “Tutto quello a cui non puoi rinunciare anche quando ha esaurito la sua funzione, ti possiede. E in quest’era materialistica, molti di noi sono posseduti da ciò che possiedono.” (Dr. Spencer Reid)

Isaac Asimov ha scritto: “Nella vita, a differenza degli scacchi, il gioco continua dopo lo scacco matto.” (Dr. Spencer Reid)

5×13 – Giochi pericolosi

La vita è un gioco, giocala. La vita è preziosa, abbine cura. Madre Teresa. (JJ)

L’esperienza è una maestra severa, ma impari. Mio Dio, se impari! C.S Lewis. (JJ)

5×14 – La rete dell’inganno

Se io sono quello che ho e perdo quello che ho, allora chi sono? Lo psicologo tedesco Erich Fromm. (David Rossi)

Oh, quale rete ingarbugliata tessiamo quando ci risolviamo a praticare l’inganno! Sir Walter Scott. (Emily Prentiss)

5×15 – Nemico pubblico

Mostratemi un eroe e vi scriverò una tragedia. F. Scott Fitzgerald. (David Rossi)

William Shakespeare ha scritto: “Quando un padre dona al figlio entrambi ridono, quando un figlio dona al padre entrambi piangono”. (David Rossi)

5×16 – Mosley Lane

Nietzsche ha scritto: “La speranza è il peggiore dei mali, perché prolunga il tormento dell’uomo.” (Emily Prentiss)

Emily Dickinson ha scritto: “La speranza è un essere piumato che si posa sull’anima e canta melodie senza parole e non si ferma mai.” (JJ)

5×17 – Il Re solitario

Tennessee Williams ha detto: “Tutti noi siamo condannati a vita a un solitario confino all’interno della nostra pelle.”(Emily Prentiss)

Christopher Lasch ha detto: “La famiglia è un’oasi in un mondo spietato.” (Derek Morgan)

5×18 – Fino alla morte

Madre Teresa di Calcutta ha detto: “Ho scoperto un paradosso: che se ami finché ti fa male, poi non esiste più dolore, ma solo più amore.” (Aaron Hotchner)

5×19 Caccia all’uomo

Il leone attacca solo quando è affamato, quando è sazio il predatore e la preda vivono pacificamente insieme. Chuck Jones. (Emily Prentiss)

Molte persone hanno un’idea sbagliata di cosa sia la vera felicità. Non deriva dalla gratificazione personale, ma dalla fedeltà a un degno proposito. Hellen Keller. (Aaron Hotchner)

5×20 – Il Male dipinto

Il pittore William Dobell ha detto: “Un vero artista cerca di creare qualcosa che di per sé sia una cosa vivente.”(David Rossi)

Ghandi ha detto: “Ho visto dei bambini superare felicemente gli effetti di un’eredità malvagia, questo è dovuto al fatto che la purezza è una qualità insita nell’anima.” (Aaron Hotchner)

5×21 – Sindrome abbandonica

La natura nei suoi aspetti più abbaglianti o nelle sue parti più spettacolari non è altro che lo sfondo e il teatro della tragedia umana. John Morley. (Penelope Garcia)

Ralph Washington Sockman ha detto: “Non c’è niente di più forte della gentilezza e niente di più gentile della vera forza.” (Penelope Garcia)

5×22 – Morte online

Il maggior problema della comunicazione è l’illusione che sia avvenuta. George Bernard Shaw. (Aaron Hotchner)

Internet è la prima cosa che l’umanità abbia costruito che l’umanità stessa non comprende. Il più grande esperimento di anarchia che sia mai stato fatto. Erik Smith. (David Rossi)

5×23 – Il Principe delle tenebre

Lord Alfred Tennyson ha scritto: “E dalle tenebre vennero le mani che si allungarono sulla natura e forgiarono gli uomini.” (Derek Morgan)