(ANSA) – ALATRI (FROSINONE), 1 FEB – Il desiderio di avere un’iPhone, che il papà non voleva comprargli perchè costava troppo, lo ha portato a reagire in modo violento contro il genitore tentando di accoltellarlo. È successo ieri sera ad Alatri, nel Frusinate, dove i carabinieri hanno arrestato un minorenne. Il giovane ha prima cercato di accoltellare il padre, poi si è avventato anche contro i militari dell’Arma intervenuti per sedare la violenta lite in famiglia. I carabinieri sono però riusciti a immobilizzare il ragazzo che è stato arrestato con le accusa di tentato omicidio, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il ragazzo è stato trasferito nel centro di prima accoglienza di Casal del Marmo, a Roma. (ANSA).