La Torre di Babele

Ha dell’incredibile la storia di LeighVan Bryan e della sua fidanzata Emily Bunting. Inglesi, lui gestore di un bar 26enne, due anni meno lei, sono stati rispediti in patria non appena atterrati a Los Angeles.. Il motivo? Prima di partire per gli States, Leigh ha scritto su Twitter che andava a «distruggere l’America».  Corriere.it

Succede dunque che un ragazzo inglese scrive un tweet in cui annuncia di voler “distruggere l’America”. Non solo, rivela anche l’intenzione di fermarsi tre settimane per “disturbare la gente” e soprattutto per  “riesumare Marilyn Monroe”. Un gioco che però ha fatto saltare la vacanza ed è andata pure bene perchè per cinque ore sono stati trattati da terroristi. Fra le domande scritte che alla frontiera americana sono rivolte ai turisti ci dovrebbe essere ancora quella fatidica: “Sei venuto a uccidere il presidente degli Stati Uniti?” Talmente surreale che a suo tempo sono stato tentatissimo nel…

View original post 86 altre parole

Advertisements